[Odor.Net] ARPA Marche inizia la seconda fase del Progetto di Citizen Science

fonte: sito ufficiale del Sistema Nazionale di Protezione Ambientale

Le prove pilota hanno permesso ad ARPA Marche di individuare un protocollo operativo grazie al quale, a partire dallo scorso 24 febbraio 2020, OdorPrep è in grado di attivarsi sulla base del numero di segnalazioni che pervengono dai cittadini.

Nel mese di ottobre 2019 è stata installata a Falconara Marittima la prima stazione di campionamento degli eventi odorigeni, OdorPrep.

Altre 5 centraline di campionamento saranno a breve posizionate in altrettanti luoghi che si sono rivelati particolarmente interessati da segnalazioni, sia telefoniche che tramite APP (pervenute dal 2017 ad oggi).

Tutte le stazioni – dotate di una stazione meteo e di un analizzatore PID che permette di monitorare in tempo reale la somma delle sostanze organiche (TVOC) presenti in atmosfera – sono equipaggiate con sacche e fiale per il campionamento dell’aria in contemporanea con la presenza di segnalazioni di molestie olfattive che rispondano al protocollo di attivazione.

Grazie infatti al protocollo elaborato, che tiene conto del numero di segnalazioni pervenute in uno specifico intervallo di tempo, della loro intensità, e di ulteriori parametri, ARPAM si appresta dunque ad avviare pienamente la seconda fase del progetto, caratterizzata dalla attivazione dei sistemi di campionamento “in tempo reale”, in automatico e/o a distanza, per misurare qualitativamente e quantitativamente le sostanze chimiche associate ai disturbi registrati dalla cittadinanza e segnalati tramite l’applicazione Odor.Net.

Di seguito l’infografica realizzata da ARPA Marche.


[Video] Striscia la Notizia – La APP NOSE di ARPA Sicilia per segnalare le molestie olfattive

Servizio di Striscia La Notizia andato in onda ieri sera (11 marzo 2020) in cui Leonardo Tiralongo, “Sindaco dei ragazzi di Siracusa”, ci spiega che cosa si sta facendo a Siracusa per affrontare il problema legato alle molestie olfattive parlando del Progetto Nose di ARPA Sicilia e del sistema OdorPrep.

Ringraziamenti speciali al Prof. Gianluigi De Gennaro [Università di Bari] per la continua divulgazione scientifica di tematiche di interesse collettivo, nonché a tutte le nostre persone e ai Partner che contribuiscono ogni giorno a trovare nuove applicazioni di OdorPrep in Italia e nel mondo.

[Regione E.R.] Cronaca Bianca TV – Intervista

Cronaca Bianca – Puntata del 28/11/2019 – Minuto 6:45

A Ecomondo c’è anche l’app per “annusare” l’aria

L’Ufficio stampa della Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna parla di OdorPrep e del Progetto Europeo H2020 all’interno del servizio su Europe Direct a Ecomondo andato in onda ieri, 28/11/2019.

Grazie alla nostra Regione e all’Agenzia Europea per le PMI EASME di averci dato questa opportunità.

OdorPrep H2020

OdorPrep – Il guardiano Europeo delle molestie olfattive

Industrial facilities and agricultural areas are often surrounded by human settlements.

Trieste capitale europea delle tecnologie per la caratterizzazione degli odori

Il progetto europeo OdorPrep H2020 sarà protagnista alla settimana europea sulla caratterizzazione degli odori a Trieste. Tra il 19 ed il 22 febbraio, Trieste ospiterà una serie di eventi che portano nel capoluogo giuliano i migliori tecnici, esperti e ricercatori italiani ed europei che si occupano della caratterizzazione degli odori nell’ambiente.